L’evoluzione come costante ricerca della perfezione.

L’evoluzione come costante ricerca della perfezione.

Più volte, in queste pagine, vi abbiamo tediato raccontando di questa “natura” un po anomala del progetto EnoNautilus e di come noi lo vediamo e rappresentiamo come un ecosistema, un insieme di routine e programmi in continua mutazione all’interno dei quali si muovono trasversalmente elementi di Intelligenza Artificiale, di Machine Learning studiati ad hoc per migliorare l’esperienza di ricerca, navigazione e fruizione dei contenuti da parte degli degli utenti. Piccole cose, certo, ma sufficienti anche a farci comprendere come e dove migliorare l’ecosistema stesso anche in funzione di una grossissima novità chiamata WineBee che vedremo entro alcune settimane.

Prima però, forse già entro fine settimane prossima verrà rilasciato un corposo aggiornamento riguardante il sito, a cui farà seguito l’applicazione mobile, aggiornamento che introdurrà alcune importanti variazione nel come la cantina potrà interagire con il suo pubblico. Una serie di strumenti attraverso i quali il produttore sarà in grado di aggiornare i propri winelover con informazioni, articoli di approfondimento, video ed immagini; ovvero tutti quegli strumenti che meglio catturano l’attenzione del cliente, così da migliorare ulteriormente come una cantina e la capacità di accoglienza della medesima vengono percepiti.

Grazie a queste migliorie noi stessi potremo meglio interagire con tutto il nostro pubblico, segnalando novità, problemi, call to action e tutte quelle informazioni che già da tempo sentivamo il bisogno di trasmettere quotidianamente. 

EnoNautilus diventa quindi un social network? No, non è così, ma sicuramente si evolve ancora una volta intraprendendo la via più difficile, ovvero quella di favorire il dialogo, la comunicazione fra le parti e così diventare uno strumento ancora più utile in un momento di rinascita, in un momento dove cambiare è necessario se non imprescindibile.

Il risultato finale sarà un sistema maggiormente aperto, una sorta di piazza, di agorà dove presentare, anche live, nuovi prodotti, nuove esperienze ed eventi ad un pubblico qualificato e sempre attento alle novità di settore.

Alla prossima e… Stay Tuned, on EnoNautilus