NFT

Con NFT si intende un metodo di identificazione univoco, sicuro e senza dubbi di un prodotto digitale creato su internet. NFT può essere qualsiasi oggetto digitale: un video, una foto, una GIF, un testo, un articolo, un audio. Quando un oggetto digitale è certificato con un NFT è come se sopra ci fosse la firma dell’autore, e nessuno potrà mai affermare che quello non sia originale o che ce ne siano altre copie se non firmate con un NFT.

Oggi questi token vengono considerati una sorta di evoluzione del mondo dell’arte, in formato digitale. Chi acquista un’opera legata a un NFT non acquista l’opera in senso stretto. Piuttosto, si garantisce la possibilità di rivendicare un diritto su quell’opera. Gli NFT, così come l’arte classica – quadri, sculture, dipinti – possono essere considerati come investimenti.

Vale la pena quindi creare NFT per specularvi? Non sempre, anzi, quasi mai (noi la pensiamo così). Noi preferiamo considerare gli NFT come strumenti di marketing, destinati a fidelizzare i clienti, creare attenzione verso un prodotto o un evento, ecc. 

Rimanendo  adesi a questa linea di pensiero, il progetto eNFT si pone come obiettivo la creazione di NFT destinati a promuovere un vino, una fiera, un libro, un’esperienza enoturistica ed una serie quasi infinita di altri servizi legati al mondo del vino e del turismo esperienziale.

eNFT

L’idea alla base del progetto eNFT è legare il profumo, il gusto e le sensazioni che dona un vino, all’opera digitale. Per riuscirvi, agli artisti che selezioniamo vengono inviati i vini che trasformeranno in NFT al fine di degustarli lasciandoli liberi di creare successivamente un’opera sulla base della sensazione residua di quella esperienza. Talune volte i nostri artisti provvedono a decorare direttamente la bottiglia (che poi ci viene restituita per essere imbottigliata come una normale) e solo dopo passano alla realizzazione dell’opera che diventerà un NFT a tutti gli effetti. In questi casi la bottiglia decorata può diventare un “unlockable content” dell’NFT stesso.

Buttafuoco Storico “Vigna Pregana”

Refosco dal Peduncolo Rosso Il Roncal

“M” San Michele Vini

Buttafuoco Storico “Vigna Montarzolo”

Ciò che fa degli NFT un esercizio di stile unico nel loro genere è la semplicità con cui possono essere piegati ad ogni utilizzo. Un NFT può essere certamente un’opera d’arte fine a se stessa, ma può anche essere un modo per premiare i donatori di una campagna con o senza fini di lucro, un modello di marketing, un ticket di accesso ad eventi o un ‘’ricordo’’ dell’evento stesso.

Per noi rappresentano un modo nuovo di comunicare e vendere il vino ed eventi enoturistici di alto profilo; eventi VIP destinati ad un pubblico alto spendente che vuole vivere l’enoturismo con stile e con tutte le comodità: un driver a completa disposizione lungo tutto l’evento, accesso a degustazioni di pregio, pranzi e cene in locali tipici e visite guidate dedicate.

In questi casi l’NFT si trasformerà in un ricordo indelebile di una giornata o un weekend straordinario; qualcosa destinato ad acquisire un valore maggiore nel tempo, forse non economico, ma certamente sentimentale.

 

I nostri NFT sono esposti su OpenSea e, naturalmente, nelle pagine degli Enonautilus Wine Theatre e nelle altre strutture nei metaversi Spatial e Frame.